Carissimi Tutti,

sono pienamente convinta che la terribile situazione di Genova in queste ore vi abbia colpito profondamente, ecco perché, senza giri di parole e tralasciando inutili polemiche, insieme al Direttivo e alla Segreteria del Circolo ci rivolgiamo al vostro senso di solidarietà più profonda per chiedervi la disponibilità fraterna a dare un aiuto concreto a quella popolazione.

Ho parlato con il Segretario del Partito Democratico di Genova, Alessandro Terrile, prospettandogli l’invio di volontari.
Alessandro, commosso da questo atto politico, oltre che umanitario,  si è offerto di coordinare lui, per Genova e i paesi colpiti, noi volontari.
Il Circolo ha deciso inoltre di farsi carico delle spese di viaggio per i giovani o per chi non può sostenerle.
Ad ogni modo i contributi sotto qualsiasi forma saranno benvenuti.
Sicuri della vostra generosa risposta, in tempi brevissimi (entro stasera), vi abbraccio e vi prego di contattarci sia via mail che telefonandoci ( anche allo 380 1393913,  Stefano) o venendo a trovarci a via dei Giubbonari.

Grazie di cuore
Il Segretario del Circolo
Giulia Urso