peppino

Il 9 maggio ricorre l’anniversario della morte di Peppino Impastato, lo ricorderemo il 4 maggio alle 18 con la proiezione del film I Cento Passi.  I Cento Passi al Circolo

La sua storia scuote ancora nostri animi e questo e’ il contributo che il nostro compagno Davide Quercia gli dedica.

 NESSUN PASSO INDIETRO –  Lettera a Peppino Impastato di Davide Quercia

NESSUN PASSO INDIETRO A QUEL CORAGGIO A NOI COSI ESEMPLARE

CHE IL SUO MANDATO TERRENO NON SI E’ CONCLUSO CON LA FINE

DI UN CORPO…..

UN COMBATTENTE IRREFRENABILE DAI TONI DIRETTI CONTRO CHI

NELL’OMERTA’ METTEVA A MORTE OGNI ASPETTATIVA GIOVANILE

E FUTURA…

FORTEMENTE LIBERO DA CONVIVERE FRA QUELLE PRESENZE

SPESSO MESSE A RIDICOLO DA QUELLA DIVULGAZIONE DI DENUNCIA

COSTANTE….SI PERCHE’ PEPPINO FECE UNA VERA E PROPRIA

BATTAGLIA COMUNICATIVA ALLEANDO MOVIMENTI IN PIAZZA

AVANZANDO SENZA FARSI MAI PIEGARE DA QUEL SISTEMA

DELLA MALAVITA DI QUEL TEMPO ,DOVE UCCIDERE ERA L’ORDINARIO

IL SUO ERA ANCHE UN GRIDO POLITICO , AVEVA COMPETENZA

DI COSA VOLESSE DIRE VIVERE QUEGLI ANNI FATTI DI OPPRESSIONI,

CODICI E ALTRE OSCURE PARENTESI…

LA SUA PRESENZA ANCORA OGGI E’ TRACCIA VIVA PER CHI PROSEGUE

SEGUENDO L’ESEMPIO DI UN AMICO/EROE ANTICIPATORE DI CIO’

CHE IN ANNI NON TROPPO LONTANTI ALTRI UOMINI HANNO

COMPIUTO, FACENDO ONORE AL SUO NOME CHE NON FINIRA’ MAI

DI ESISTERE NELLA MEMORIA DI TUTTI….