Amo il Melodramma

Amo il Melodramma  di Gianfranco D’Amato Un uomo burbero, grassottello con una voce cavernosa che faceva tutti impietrire sui banchi di scuola quando dall’altoparlante gridava: “Attenzione parla il Preside…” è stato quello che mi ha aperto il mondo dell’Opera....